villaggi turistici Calabria
Sei in: 

Villaggi Calabria » La befana passa in Calabria

La befana passa in Calabria

Festeggimenti Epifania i Calabria

La Festa della Bella Stella e la Befana del Mare

La befana atterra con la sua scopa anche in Calabria. A Guardia Piemontese, in provincia di Cosenza, l’Epifania è l’evento più atteso dell’anno. Perché qui il giorno della befana è il giorno della Festa della Bella Stella. Il centro storico diventa scenario suggestivo per la processione con fiaccolata che precede l’arrivo dei Magi. Un teatro di giochi di luci spettacolare che creano la stella cometa, guida dei tre Re verso il Bambinello. Un bambinello reale considerato che, per tradizione, la Sacra Famiglia viene rappresentata dalla giovane coppia del paese che ha partorito l’ultimo arrivato in città. E mentre a Guardia Piemontese si segue la scia della cometa, a Briatico in provincia di Vibo Valentia si attende la befana. Ma qui non si guarda il cielo, ma l’orizzonte del mare. Sì perché la befana a Briatico, per leggenda, viene dal Tirreno con la barca a remi approdando sulla Costa degli Dei. Riceve le chiavi della città e distribuisce caramelle e regali a tutti i bambini. Al tramonto del 6 gennaio la Befana poi scomparirà tra le luci dei giochi pirotecnici.

I mercatini dell’Epifania in Calabria

La befana porta doni e il famoso mercatino calabrese. I mercatini delle festività natalizie sono tradizione consolidata. E a Stilo, in provincia di Reggio di Calabria, lo sono quelli del giorno della befana. La Fiera dell’Epifania di Stilo – che si svolge il 5 e il 6 gennaio di ogni anno- infatti è rinomata nella zona e occupa le piazze di San Francesco e di San Giovanni e tutte le aree del centro attigue. Un mercatino dove spicca l’artigianato tipico calabrese come gli oggetti in terracotta o quelli fatti di legno e canna o ancora i prodotti dolciari ed eno-gastronomici in genere. Nel capoluogo, a Reggio Calabria per l’appunto, il gennaio dalle ore 16 la Befana passeggia per le vie della città tra musica, balli, intrattenimento e la vecchietta più amata dai bambini che distribuisce due mila doni alla folla. E ancora a Cosenza con il Mercatino della Befana dove i bambini non comprano ma barattano un loro giocattolo con il giocattolo di un altro bambino, all’insegna della condivisione. Al Parco delle Biodiversità di Catanzaro, invece, c’è Befana al Parco: un’occasione per ballare a ritmo di hip hop e per riunire tutte le forme d’arte, dal canto al ballo, dal disegno alla poesia.